30 nov 2016

Review MAKE-UP: BB Cream Sublime PuroBio

Dopo averla provata quasi tutti i giorni negli ultimi mesi, ecco di seguito i 4 punti che riassumono la mia opinione riguardante la BB Cream di PuroBio:

1. La consistenza è molto fluida, decisamente più facile da stendere rispetto al fondotinta della stessa linea. L'ho provata a stendere direttamente con le mani, con vari pennelli e con la spugnetta di Real Techniques. L'effetto migliore e più uniforme secondo me si ottiene stendendola e lavorandola per bene con il pennello numero 03 di PuroBio con setole dense a sezione piatta.

2. La coprenza è medio-bassa, uniforma bene l'incarnato. Su di me questa tipologia di coprenza va benissimo per tutti i giorni, se ho bisogno di correggere qualche imperfezione mi aiuto con il correttore. Il finish sulla pelle non è opaco, anzi, l'effetto è naturale e luminoso.

3. Se il vostro viso tende a lucidarsi in fretta, vi consiglio di usare un'ottima cipria opacizzante e di prepararvi a fare dei ritocchi nell'arco della giornata. Dopo alcune ore dall'applicazione della BB Cream, infatti, la mia zona T diventa inevitabilmente lucida e sono costretta a ritoccare il trucco. La situazione migliora quando utilizzo come base trucco la crema viso opacizzante di MaterNatura (qui trovi la review), che su di me funziona benissimo.

4. Per quanto riguarda il colore, io ho scelto la colorazione 01, la più chiara (vi avverto: è molto chiara) e sono assolutamente soddisfatta della mia scelta, è la tinta giusta per la mia carnagione. Ci sono purtroppo solo 3 tonalità disponibili.


In conclusione, penso che questa BB Cream sia un prodotto valido, ma ritengo che probabilmente  sia più adatta a chi ha una tipologia di pelle più secca rispetto alla mia. Il fatto che quando la applico la mia zona T tenda a lucidarsi piuttosto in fretta non me la rende molto simpatica, quindi credo che non la ricomprerò. Nonostante tutto, però, ho apprezzato altri aspetti di questo prodotto, primo fra tutti la facilità di stesura.

Fatemi sapere se l'avete provata e cosa ne pensate!

Prezzo: 12,89€ per 30 ml di prodotto

Reperibilità: bioprofumeria, siti online di eco-bio cosmesi

Ingredienti principali: idrolato di salvia, alga clorella, olio di albicocca, olio d'oliva, burro di karité.

INCI: SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER (SALVIA SCLAREA (CLARY) FLOWER/LEAF/STEM WATER)*, SQUALANE, OCTYLDODECANOL, POLYGLYCERYL-10 STEARATE, PARFUM (FRAGRANCE), POLYGLYCERYL-10 MYRISTATE, MICA, SILICA, OLIVE GLYCERIDES, GLYCERYL CAPRYLATE, CETEARYL ALCOHOL, GLYCERYL STEARATE, SODIUM STEAROYL LACTYLATE, AQUA (WATER), TOCOPHEROL, APRICOT KERNEL OIL POLYGLYCERYL-4 ESTER , GLYCERIN, MICROCRYSTALLINE CELLULOSE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER), OLEA EUROPAEA FRUIT OIL (OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL), CELLULOSE GUM, MARIS AQUA (SEA WATER), HYDROLYZED ALGIN, CHLORELLA VULGARIS EXTRACT, CELLULOSE,
MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77019(MICA)
*ingredienti biologici/organic ingredients
SalvaSalva

29 nov 2016

Review VISO: Crema opacizzante alla magnolia - Maternatura

Dopo averne sentito parlare in lungo e in largo, ho finalmente deciso di investire 21,99€ e di acquistare la Crema Viso Opacizzante alla Magnolia di MaterNatura.


Come forse saprete, la mia tipologia di pelle si può semplicemente definire mista. C'è da dire che è migliorata con il tempo, soprattutto perché la curo molto di più rispetto a quando ero una teenager. Da quando presto attenzione più regolarmente alla mia skincare, il viso è più luminoso, ho molte meno imperfezioni e in generale non mi posso lamentare. Rimane però la tendenza della mia pelle a diventare lucida molto rapidamente sulla famosa zona t (fronte, naso, mento), per questo motivo sono sempre alla ricerca di prodotti che tengano a bada la lucidità il più a lungo possibile. Formulata con ingredienti di alta qualità, la crema viso opacizzante di MaterNatura è l'ideale per chi possiede una tipologia di pelle mista/grassa e cerca un'azione seboregolatrice, quindi fa proprio al caso mio. 

Se utilizzata sotto alla BB cream di PuroBio (che su di me tende un pochino a lucidare il viso) ho notato la differenza, la zona t infatti diventa lucida molto meno rapidamente. Per farvi un esempio pratico: applicando la crema di MaterNatura + la BB Cream di PuroBio alle 7 di mattina, arrivo all'ora della pausa pranzo in condizioni più che decenti in termini di lucidità, senza aver bisogno di ritocchi. Questo, per me, è già un traguardo! La ritengo ottima come base trucco.

La consistenza è leggera, il prodotto si stende facilmente e si assorbe in fretta senza lasciare quella fastidiosa sensazione di unto sul viso. Il profumo floreale (di magnolia, presumo) è gradevole, ma molto persistente, attenzione quindi se vi danno fastidio i prodotti profumati. Altro avvertimento che vi darei è questo: se d'inverno la pelle vi diventa molto secca, questa crema potrebbe risultare un po' troppo leggera e potreste sentire il bisogno di un prodotto più nutriente. Personalmente non ho ancora riscontrato questo problema su di me, anche perché finora le temperature non sono scese di molto.

Il mio giudizio quindi è assolutamente positivo e la ricomprerei volentieri, peccato per il prezzo che è piuttosto alto per le mie tasche.

Prezzo: 21,99€ per 50 ml di prodotto

Reperibilità: bioprofumeria, siti di cosmetici naturali

Ingredienti principali all'interno: Estratto di magnolia, bardana, salvia e lavanda.

INCI completo: Aqua [Water], Glyceryl stearate citrate, Glycerin, Cetearyl alcohol, Decyl oleate, Dicaprylyl ether, Propanediol, Glyceryl caprylate, Cetyl alcohol, Squalane, Magnolia biondii flower extract, Helianthus annuus(Sunflower) seed oil (*), Sesamum indicum (Sesame) seed oil (*), Olea europaea (Olive) fruit oil, Olea europaea (Olive) oil unsaponifiables, Arctium lappa root extract (*), Lavandula angustifolia (Lavender) extract (*), Silybum marianum extract (*), Taraxacum officinale (Dandelion) rhizome/root extract (*), Salvia officinalis (Sage) leaf extract (*), Pistacia lentiscus (Mastic) gum, Hydrogenated olive oil, Benzyl alcohol, Ethylhexylglycerin, Phenethyl alcohol, Parfum [Fragrance], Xanthan gum, Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Lactic acid, Sodium phytate, Lecithin, Alcohol denat., Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Citric acid.
*from Organic Agriculture *da Agricoltura Biologica.

28 nov 2016

Review: BIO Shampoo Extravergine ai semi di lino - La Saponaria

Ciao! Oggi vi parlo di un prodotto per capelli che mi sta dando molte soddisfazioni: lo shampoo extra vergine ai semi di lino de La Saponaria. 


Vi consiglio questo shampoo se avete bisogno di un prodotto estremamente delicato, senza profumazione, da utilizzare di frequente. Lava bene senza irritare la cute e non appesantisce, quindi è perfetto per chi tende ad avere il cuoio capelluto grasso. Prima di applicarlo sulla cute, preferisco diluirne una piccola quantità con un bel po' d'acqua, ma volendo potete anche usarlo puro (in questo caso ne basta davvero pochissimo per lavare i capelli alla perfezione). La consistenza è fluida e il prodotto è praticamente inodore. L'INCI di questo prodotto è ottimo, ovviamente è formulato con tensioattivi delicati e contiene gel d'aloe, olio extravergine d'oliva, olio di semi di lino ed estratto di moringa. L'ho acquistato e provato in combinazione con il balsamo districante per capelli grassi Moringa e Limone sempre de La Saponaria e l'effetto sui miei capelli è davvero stupendo. Consiglio vivamente di provare entrambi questi prodotti se avete una tipologia di capello simile alla mia, io di sicuro li ricomprerò! 

Prezzo: circa 8€ per 200 ml di prodotto (io avevo approfittato di una promozione acquistando shampoo + balsamo a 12,95€)
Reperibilità: bioprofumeria, negozi di eco-bio cosmesi online