23 ott 2015

La palette che uso tutti i giorni: Naked Basics di Urban Decay

Oggi vi parlo di un prodotto famosissimo che utilizzo praticamente tutti i giorni: la Naked Basics di Urban Decay. So che ormai ne avrete sentito parlare in tutte le salse, ma ho deciso di unirmi anch'io al coro e dirvi brevemente cosa ne penso dopo svariati mesi di utilizzo.


Come saprete, questa palette è composta da 6 ombretti, di cui 5 completamente matte e uno shimmer. Le tonalità sono molto naturali, adatte per realizzare trucchi leggeri da tutti i giorni, ma anche semplicissimi smokey eyes sui toni del marrone scuro. Gli ombretti sono di altissima qualità, si stendono e sfumano che è un piacere e sono molto pigmentati. Tra i colori più chiari, Venus e W.O.S. sono i miei preferiti, li utilizzo spesso anche mischiati insieme per uniformare e dare luminosità alla palpebra. Personalmente avrei fatto a meno di Foxy, un colore molto chiaro che vira al giallino, semplicemente perché nel complesso non lo ritengo indispensabile. Per quanto riguarda i tre colori più scuri, uso spesso Naked 2 per definire la piega dell'occhio e Faint e Crave per realizzare look più intensi.


Sono davvero contenta di aver acquistato questa palette perché la sto sfruttando molto soprattutto per realizzare look leggeri da giorno, anche se non nego che ho anch'io le mie giornate più shimmer in cui preferisco tuffarmi nei colori della vecchia amata Naked 1 (presumo che dalla foto si capisca qual è il mio colore preferito in assoluto, no?).

Dove trovarla: in tutte le profumerie Sephora e online.
Prezzo: 27,90€ (in questi giorni c'è uno sconto del 20% per i possessori della carta Sephora Black, vi consiglio di approfittarne come ho fatto io!)

E voi, possedete qualche palette di Urban Decay? Qual è la vostra preferita?

Nessun commento:

Posta un commento