9 ago 2015

Shopping - IKEA


Ogni volta che vado da Ikea per prendere UNA cosa che effettivamente mi serve so già che uscirò con almeno altre dieci cose vagamente inutili, ma tanto tanto carine. Questa volta ho acquistato qualche cuscino, altre due cose che mi servivano per la casa e una marea di cavolate, tra cui i post-it a forma di nuvoletta, i pennarelli a 1.70€, le mini candele profumate e gli adorabili mini cactus. E poi, come da copione, mi sono innamorata di tantissimi altri oggetti più o meno utili.


Quel cerbiatto rosa, parliamone. È taaanto taaanto carino, però sinceramente 12.50€ per un soprammobile mi sembravano un po' troppi. Che poi, pensandoci bene, qual è l'utilità di un cerbiatto rosa che mi fissa in maniera vagamente inquietante?



Non ho comprato il portacibo a forma di cagnolino solo perché mi sono immaginata la faccia dei miei potenziali futuri colleghi di lavoro, in pausa pranzo, mentre con nonchalance tiro fuori dalla borsa questo coso arancione. Se tornassi indietro però lo prenderei..è taaanto taaanto carino!  


Per recuperare le energie, tappa obbligatoria al bar per papparci un po' di cibo svedese. Taaanto taaanto buona (oltre che carina) la torta pere e cioccolato. 

2 commenti:

  1. io adoro fare giri ad Ikea! Non so cos'ha di speciale, perchè finisco sempre per comprare qualcosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io trovo sempre qualcosina, uscire a mani vuote da lì è praticamente impossibile :)

      Elimina