7 lug 2015

Paris


Ecco alcune foto scattate a Parigi due settimane fa. Avevamo davvero poco tempo a disposizione, ma non ci siamo fatti mancare una visita al Musée d'Orsay (consigliatissimo a chiunque, l'entrata è gratuita per i giovani dai 18 ai 25 anni), una passeggiata nei dintorni di La Villette, zona a nord-est non ancora grondante di turisti, un burroso pain au chocolat nel quartiere Marais e un po' di relax in Place des Vosges. Come ogni turista che si rispetti, ho fotografato la Tour Eiffel da mille angolazioni, ho scattato un selfie davanti alla piramide del Louvre e ho mangiato la fonduta nel quartiere latino. Poi abbiamo perso l'aereo per via dello sciopero dei tassisti, passato otto ore in treno, divorato una pizza in stazione alle due di notte seduti accanto ad un barbone senza un occhio e dormito tre ore in un motel con le lenzuola gialle e il bagno in comune. Tout est bien qui finit bien. 

Special thanks a Ramon che dall'Italia è riuscito a prenotare gli ultimi due posti rimasti sul primo volo Ryanair il mattino seguente.



Nessun commento:

Posta un commento