24 mag 2015

Una volta era tanto famoso: il sapone di Aleppo



Il mio primo approccio con il sapone di Aleppo risale a più di una decina d'anni fa, quando un mio compagno delle medie mi portò in regalo dalla Siria la mia prima saponetta artigianale fatta con olio d'oliva e olio d'alloro. Ricordo che fu un regalo particolarmente gradito, tanto che una volta terminato andai alla ricerca di questo sapone anche al supermercato, trovandolo con mia grande felicità a prezzi contenuti anche qui in Italia. Da allora l'ho ricomprato varie volte, di solito acquisto la saponetta prodotta del saponificio Gianasso che costa circa 2€, ma potete trovare facilmente valide alternative anche in giro per il web.


Grazie alle sue proprietà antibatteriche e disinfettanti, il sapone di Aleppo è particolarmente adatto a chi ha la pelle mista/grassa, ma può essere utilizzato praticamente da chiunque senza problemi. Controllate però la percentuale di olio d'alloro all'interno e fate attenzione se avete la pelle sensibile e delicata perché ho letto che una percentuale alta di olio d'alloro potrebbe darvi fastidio.

Io l'ho sempre utilizzato principalmente come detergente per il viso con ottimi risultati, lava bene senza irritare o seccare la pelle. Di recente ho scoperto che si può usare anche per l'igiene intima, per il bucato in lavatrice o a mano, per lavare i pennelli da trucco e addirittura come antitarme negli armadi. Inoltre, mi piace aggiungere anche qualche scaglia di sapone nell'acqua del mio pediluvio (che, se vi interessa, di solito faccio semplicissimamente con: bicarbonato, sale grosso, qualche goccia di olio essenziale e, appunto, sapone).

Tempo fa ne sentivo parlare parecchio su YouTube e in generale su vari siti/blog che si occupano di  recensioni beauty, ora non se lo calcola praticamente più nessuno ed è finito un po' nel dimenticatoio (ingiustamente, aggiungerei). Per quanto mi riguarda penso sia un prodotto da provare e, se ne volete sapere di più, in questo video su WeGirls ve ne parlo un po' meglio.

Voi che ne pensate? Qual è la vostra esperienza con il sapone di Aleppo? 

11 mag 2015

A Long Way Down




'Hard is trying to rebuild yourself, piece by piece, with no instruction book, and no clue as to where all the important bits are supposed to go.'

A Long Way Down
Nick Hornby
2005
p. 248

10 mag 2015

Prodotti low cost, buon INCI, ottima reperibilità

State girovagando tra gli scaffali del supermercato alla ricerca di uno shampoo e, tra litri e litri di parabeni e siliconi, vi imbattete per caso in un nuovo prodotto dall'INCI decente. Abbassate lo sguardo per leggere il prezzo: è pure low cost, YEAH! Nonostante ormai sia diventato indubbiamente più semplice trovare prodotti eco-bio anche tra gli scaffali del supermercato sotto casa (non so voi, ma io fino a poco tempo fa non le leggevo tutte queste scritte "senza parabeni e siliconi" o "naturale al 100%" o "vegan friendly"), è comunque sempre una piccola soddisfazione incappare in prodotti del genere.


L'anno scorso in questo video vi avevo elencato alcuni prodotti economici con INCI decente, avevo nominato molte delle mie marche preferite in assoluto, come I Provenzali, Equilibra, Vivi Verde Coop, Lovea e Delidea. Pochi giorni fa mi sono resa conto di avere qualche new entry da mostrarvi, quindi ho deciso di girare una sorta di video-aggiornamento.

Vi vorrei segnalare, in particolare, alcuni prodotti che sto provando in quest'ultimo periodo:
- La nuova linea alla Rosa Mosqueta I Provenzali. Ho acquistato da poco la crema viso, il contorno occhi e il tonico addolcente e mi hanno fatto un'ottima prima impressione.
- L'olio idratante biologico e il latte detergente della Linea Bimbi I Provenzali. Vi consiglio in particolare l'olio, un prodotto veramente valido che ho quasi terminato e che utilizzo principalmente subito dopo la doccia su pelle umida, a volte anche come struccante per gli occhi.
- Il deodorante di Natura Amica all'allume di rocca senza sali d'alluminio, parabeni e alcool che potete trovare da Tigotà, Beauty Star e altre catene ad un prezzo di circa 3€. C'è in versione roll-on o spruzzino e posso dire di aver trovato finalmente un deodorante naturale davvero efficace che non mi faccia puzzare dopo due ore dall'applicazione.
- Lo shampoo con estratto biologico di avena e lo shampoo per capelli grassi con estratto di achillea di EKOS Personal Care, entrambi consigliatissimi. Ottimo rapporto qualità-prezzo, INCI verde, 500 ml di prodotto per 2,99€, certificati ICEA e prodotti da Pierpaoli, io li trovo da Tigotà.
- Sempre prodotti da Pierpaoli, il doccia-shampoo con estratto di lino e proteine del riso di Anthyllis, preso da Beauty Star ad un prezzo di circa 3€, e lo shampoo delicato per lavaggi frequenti di Natura Bella, marca eco-bio trovata di recente tra gli scaffali del Prix.
- La maschera capelli all'olio di macadamia di Omia, che potete reperire facilmente in molti supermercati. Lascia i capelli idratati, morbidissimi e ha un profumo molto buono. Promossa!
- Mi sta piacendo anche l'olio corpo levigante emolliente bio di Giardino Cosmetico, che io uso dopo la doccia per idratare la pelle. Sempre di Giardino Cosmetico, ricomprerò sicuramente anche il gel detergente viso tripla azione senza sapone.
- L'olio indiano purificante di Kaloderma, che ho comprato da Beauty Star a circa 6€ e mi sta aiutando tantissimo nella mia battaglia perenne contro i punti neri. Ne ho parlato per bene in questo video.

Se per caso avete altri prodotti di questo genere da segnalare, lasciatemi un commento qui sotto. La ricerca continua!