22 ott 2014

2 film visti di recente


Il Capitale Umano di Paolo Virzì (109 minuti)

Questo è un bel film italiano da vedere. Diviso in capitoli, proprio come un libro, racconta la stessa storia da diversi punti di vista: quello di Dino, arrampicatore sociale; quello di Carla, tanto ricca quanto infelice moglie del milionario Fabrizio Bernaschi; quello di Serena, figlia di Dino ed ex fidanzata di Massimiliano Bernaschi (figlio del riccone). Un intreccio di storie e di vite che condurrà all'amaro capitolo finale. Mi è piaciuto. Qui trovi il trailer. 


Her di Spike Jonze (126 minuti)

Nonostante le recensioni entusiaste, mi ha lasciato un po' così, non del tutto convinta. Forse avevo troppe aspettative, forse non sono abbastanza "avanti", forse l'ho guardato in italiano e un film del genere, per essere apprezzato del tutto, va guardato in lingua originale. Per quanto mi riguarda, non è uno di quei filmoni che mi rimarrà per sempre nel cuore. Non mi è entrato dentro, non mi ha toccato particolarmente. E' un bel film, fatto egregiamente, non c'è dubbio. La sceneggiatura, i colori tenui, le inquadrature, le luci: è tutto perfetto. Il cast è altrettanto perfetto. Come ormai è risaputo, al centro c'è la relazione amorosa che si instaura tra l'umano Theodore e il sistema operativo intelligente Samantha. E' un film intenso, che più che di tecnologia e del nostro rapporto ossessivo con essa parla di relazioni interpersonali, di solitudine e di dolore. A tratti l'ho trovato un po' troppo lento e, sinceramente, un tantino noioso. Probabilmente, ripeto, da totale inesperta di cinema quale sono, non ci ho capito un bel niente. Potete guardare il trailer (in inglese, forse è meglio) qui.

Sono due film completamente diversi, su questo non c'è ombra di dubbio. Vi consiglio di guardarli entrambi, se non l'aveste già fatto. 

Nessun commento:

Posta un commento